BRINDISI, Flora annuncia la volontà di cedere le quote societarie della società di calcio

BRINDISI – Il Sindaco Mimmo Consales ha ricevuto ieri una lettera del Presidente del Brindisi Calcio Antonio Flora con cui quest’ultimo, a causa di sopraggiunti problemi di salute, annuncia la volontà di cedere le quote societarie della società di calcio. Flora afferma che la situazione contabile del Brindisi Calcio è stata risanata quasi del tutto e che esistono debiti irrisori a fronte di crediti certi.


Il Presidente Flora ha delegato per le trattative l’avvocato Alessandro Caiulo ed il Sindaco lo ha contattato immediatamente, fissando un primo appuntamento per domattina.
“IO e il Vice Sindaco Marchionna – ha affermato Consales – seguiremo direttamente gli sviluppi della situazione e cercheremo di intervenire per evitare che ancora una volta la maggiore formazione calcistica cittadina si trovi senza una guida societaria”.