Annuncio..segnalazioni di presunte violazioni e proposte indecenti.

Continuano le segnalazioni di numerosi lettori di proposte indecenti ad aspiranti miss.

A seguito di segnalazioni di presunte proposte indecenti che stanno avvenendo in quest’ultimo periodo a ragazze in occasione di alcuni eventi, invitiamo a segnalarci eventuali atti che potrebbero essere considerati illegali e offensivi da parte di organizzatori che operano nello sprezzo di ogni legge in vigore in tema di minori e di Pravacy

Le segnalazioni dovranno pervenire presso la la redazione di brindisilibera.it alla casella email brindisiliberanews@gmail.com. Invito chiunque voglia segnalare un’abuso, un tentativo di abuso o presunto tale di non rivolgersi ai giornalisti della testata ma eventualmente di fornire descrizioni dettagliate degli avvenimenti sulla email. Sarà un giornalista della testata a prendere contatto con gli interessati e eventualmente se ce ne saranno le condizioni avviaremo un report sugli avvenimenti. Ricordo che le segnalazioni sono anonime se richiesto, in base al Segreto giornalistico. Questi principi sono stabiliti,  dalla legge sull’ordinamento della professione di giornalista (legge n. 69/1963) e dalla Carta dei doveri del giornalista, sottoscritta l’8 luglio 1993 dal Consiglio nazionale dell’Ordine dei giornalisti e dalla Federazione nazionale della Stampa italiana.


Gen.le Lettore.

Dall'inizio della emergenza Sanitaria derivata dalla epidemia Covid-19 i giornalisti di brindisilibera.it lavorano senza sosta per dare una informazione precisa e affidabile, ma in questo momento siamo in difficoltà anche noi. Brindisilibera.it è una testata stampa online appartenente alla Associazione Culturale Flashback e si è sempre sostenuta con i grossi sacrifici personali da Giornalisti Freeland, non percedendo provvidenze, contributi, agevolazioni qualsiasi pubbliche o sponsorizzazioni lasciando libera la informazione da qualsiasi influenza commerciale.Ma in questo periodo di emergenza con la situazione che si è venuta a creare le condizioni economiche della associazione non permettono più ancora per lungo tempo di proseguire nella attività. Se sei soddisfatto della nostra conduzione della testata stampa ti chiediamo un aiuto volontario per sostenere le minime spese a cui comunque dobbiamo dar fronte attraverso un gesto simbolico con una donazione..

Ti ringraziamo per l'attenzione.