Torre S.S., ” Convegno PENSACI – SICUREZZA SU STRADA”

Terra e Legalità ha strutturato una campagna di sensibilizzazione per la Sicurezza Stradale, tema che spesso diamo per scontato.

Ritenendo che invece sia necessario focalizzare l’attenzione su quanto di importante può accadere mentre siamo su strada, sia con veicoli, che come pedoni, abbiamo deciso che sia fondamentale non far calare l’attenzione sull’argomento. Abbiamo realizzato dei video che troverete anche nella sezione di questo evento e che sono disponibili sia sulla nostra pagina Facebook (Sez. Video) che sul nostro canale Youtube ai quali hanno partecipato attivamente numerosi cittadini torresi. Non volendoci fermare alla sola diffusione online del messaggio ” Pensaci, tutto quello che c’era intorno adesso non c’è più”, abbiamo organizzato un convegno informativo per VENERDI’ 19 DICEMBRE 2014 ALLE ORE 19.30 PRESSO IL NUOVO TEATRO DEI PADRI CARMELITANI IN LARGO CONVENTO A TORRE SANTA SUSANNA,  che vedrà la partecipazione di illustri relatori come il Comandante della Polizia Municipale di Torre Santa Susanna Dott. Vincenzo Serpentino, il Responsabile dell’Ufficio Monitoraggio per la Sicurezza Stradale dell’AREM (Agenzia Regionale Mobilità) Dott. Pierpaolo Bonerba, ed è altresì prevista la presenza di un rappresentante delle Forze dell’Ordine e la proiezione di video informativi. La moderazione e i saluti del Presidente di Terra e Legalità Giuseppe Rizzo.


Gen.le Lettore.

Dall'inizio della emergenza Sanitaria derivata dalla epidemia Covid-19 i giornalisti di brindisilibera.it lavorano senza sosta per dare una informazione precisa e affidabile, ma in questo momento siamo in difficoltà anche noi. Brindisilibera.it è una testata stampa online appartenente alla Associazione Culturale Flashback e si è sempre sostenuta con i grossi sacrifici personali da Giornalisti Freeland, non percedendo provvidenze, contributi, agevolazioni qualsiasi pubbliche o sponsorizzazioni lasciando libera la informazione da qualsiasi influenza commerciale.Ma in questo periodo di emergenza con la situazione che si è venuta a creare le condizioni economiche della associazione non permettono più ancora per lungo tempo di proseguire nella attività. Se sei soddisfatto della nostra conduzione della testata stampa ti chiediamo un aiuto volontario per sostenere le minime spese a cui comunque dobbiamo dar fronte attraverso un gesto simbolico con una donazione..

Ti ringraziamo per l'attenzione.