BRINDISI, Calcio a 5, Lunedì sera triangolare Messapia-Real Paradiso-Latiano

Campionati fermi per la pausa natalizia, ma continuano regolarmente gli allenamenti delle società brindisine impegnate nei vari campionati regionali di calcio a cinque.


Lunedì 29 dicembre 2014, a partire dalle ore 18, presso il palasport “Da Vinci” di Brindisi, tre di esse parteciperanno ad un triangolare natalizio formato da tre minipartite da mezzora ciascuna: il Futsal Messapia Brindisi, il Real Paradiso Brindisi ed il Latiano.
Il calendario sarà stabilito da un sorteggio. Nella seconda gara si incontreranno la squadra che avrà riposato contro la perdente il primo incontro. Nel terzo ed ultimo match se la vedranno tra loro le due compagini che non si sono ancora affrontate. Saranno assegnati 3 punti per la vittoria conseguita al termine dei trenta minuti di gioco, 2 punti per quella ottenuta ai rigori, 1 punto in caso di sconfitta ai tiri dal dischetto e 0 se questa è maturata a conclusione del tempo regolamentare.
Alla manifestazione potranno assistere liberamente quanti lo vorranno, per una serata di festa del calcio a cinque locale, sancita anche dai buoni rapporti e dallo spirito di collaborazione presente tra le tre società.
Sabato 3 gennaio 2015 il Futsal Messapia sarà ospite del Jonny Frog Castellaneta per l’ultima d’andata della Serie C1, mentre Real Paradiso e Latiano riprenderanno il 10 gennaio affrontando rispettivamente il Real Castellaneta in casa e il Futsal Lecce in trasferta.

Locandina Triangolare-


Gen.le Lettore.

Dall'inizio della emergenza Sanitaria derivata dalla epidemia Covid-19 i giornalisti di brindisilibera.it lavorano senza sosta per dare una informazione precisa e affidabile, ma in questo momento siamo in difficoltà anche noi. Brindisilibera.it è una testata stampa online appartenente alla Associazione Culturale Flashback e si è sempre sostenuta con i grossi sacrifici personali da Giornalisti Freeland, non percedendo provvidenze, contributi, agevolazioni qualsiasi pubbliche o sponsorizzazioni lasciando libera la informazione da qualsiasi influenza commerciale.Ma in questo periodo di emergenza con la situazione che si è venuta a creare le condizioni economiche della associazione non permettono più ancora per lungo tempo di proseguire nella attività. Se sei soddisfatto della nostra conduzione della testata stampa ti chiediamo un aiuto volontario per sostenere le minime spese a cui comunque dobbiamo dar fronte attraverso un gesto simbolico con una donazione..

Ti ringraziamo per l'attenzione.