BRINDISI, FLAVIA: DALLA MAGIA DI INDIAN WELLS ALLA FED CUP A BRINDISI IL 18 E 19 APRILE

La magia di Indian Wells aspettando Brindisi e la Fed Cup. L’oasi di verde nel deserto californiano piace parecchio a Flavia Pennetta. Dodici mesi fa ad Indian Wells ha vinto il trofeo più importante della sua carriera: ad un anno di distanza la brindisina è ancora protagonista: ha battuto per 3-6 6-3 6-2 Maria Sharapova, numero due del mondo, ed è nei quarti del prestigioso WTA Premier.


Per la Pennetta è il terzo successo in cinque confronti con la russa, il terzo di fila. Un successo sofferto, cercato, voluto, come testimoniano le sue lacrime a fine match: “Sono davvero felice per questa vittoria, è stata una battaglia fino all’ultimo punto. Nel secondo set ho cercato di essere più aggressiva ed il servizio mi ha aiutato tanto. Sono stata incisiva anche con la risposta e così le ho creato problemi nei suoi turni di servizio. Per me era molto importante fare bene in questo torneo in cui avevo tanto da perdere dopo la vittoria di un anno fa – ha ammesso l’azzurra – c’è molta tensione. Soprattutto volevo far bene sul centrale, contro Maria: c’erano molte aspettative e credo di averle gestite bene. Per me è stato importante ritrovare la calma e cercare di giocare. Ed alla fine ci sono riuscita molto bene. Devo continuare a pensare solo al prossimo match e restare concentrata”.
Giovedì nei quarti Flavia troverà la tedesca Sabine Lisicki, numero 30 Wta e 24esima testa di serie: tra le due non ci sono precedenti. Il match sarà trasmesso in diretta su SuperTennis.
Intanto al Circolo Tennis Brindisi, dove Flavia è cresciuta ed ha mosso i primi passi della carriera, proseguono i preparativi in vista della sfida di Fed Cup con gli Stati Uniti valida per i play off per la permanenza nel World Group in calendario il 18 e 19 aprile.
I BIGLIETTI
Prezzi popolari per favorire un grande afflusso di pubblico, potenzialmente decisivo per dare una mano alle azzurre. Previste tre categorie di tribune: parterre, tribuna centrale e gradinata non numerata.
Di seguito i prezzi degli abbonamenti validi per entrambe le giornate, già comprensivi dei diritti di prevendita
Gradinata non numerata / Settori A e B – 33 euro
Tribuna centrale / Settori A e B – 55 euro
Parterre / Settori A e B – 77 euro
Sarà possibile acquistare anche i tagliandi giornalieri ai seguenti prezzi (già comprensivi di prevendita).
Gradinata non numerata / Settori A e B – 33 euro
Tribuna centrale / Settori A e B – 55 euro
Parterre / Settori A e B – 77 euro
I biglietti sono disponibili sul circuito Ticketone e nelle prevendite abituali. Grande attenzione anche ai giovani: i ragazzi sotto i 16 anni potranno acquistare gli abbonamenti a 25 euro, con un omaggio in palio: ai primi 400, infatti, sarà consegnata una t-shirt azzurra in modo da creare una ‘macchia’ colorata sugli spalti.


Gen.le Lettore.

Dall'inizio della emergenza Sanitaria derivata dalla epidemia Covid-19 i giornalisti di brindisilibera.it lavorano senza sosta per dare una informazione precisa e affidabile, ma in questo momento siamo in difficoltà anche noi. Brindisilibera.it è una testata stampa online appartenente alla Associazione Culturale Flashback e si è sempre sostenuta con i grossi sacrifici personali da Giornalisti Freeland, non percedendo provvidenze, contributi, agevolazioni qualsiasi pubbliche o sponsorizzazioni lasciando libera la informazione da qualsiasi influenza commerciale.Ma in questo periodo di emergenza con la situazione che si è venuta a creare le condizioni economiche della associazione non permettono più ancora per lungo tempo di proseguire nella attività. Se sei soddisfatto della nostra conduzione della testata stampa ti chiediamo un aiuto volontario per sostenere le minime spese a cui comunque dobbiamo dar fronte attraverso un gesto simbolico con una donazione..

Ti ringraziamo per l'attenzione.