Immacolata tra mare e remi Dimostrazione di voga aperta alla comunità nelle acque del porto turistico “Marina di Brindisi”

Domenica 8 dicembre alle ore 10 presso il Porto turistico “Marina di Brindisi” è in programma una manifestazione remiera organizzata dall’associazione Vogatori Remuri in collaborazione con “Marina di Brindisi”

In prossimità del pontile fisso (lato nord) si svolgerà una competizione di “tiro alla fune” in acqua a bordo delle due lance “San Teodoro” e “San Lorenzo” con il coinvolgimento degli atleti del team Remuri e di tutti gli operatori della stessa Marina (soci Marina di Brindisi Club, associazioni sportive ospitate, diportisti e non). La dimostrazione di voga sarà un’occasione per coinvolgere anche nuovi aspiranti vogatori in uno sport entusiasmante che fa parte della storia della città adriatica.

Dopo la gara, presso uno dei locali dello stesso porticciolo, sarà possibile visitare la collezione privata delle opere realizzate a mano dal Maestro Franco Romanelli; piccoli manufatti in legno realizzati con il pirografo rappresentanti gli scorci suggestivi della città di Brindisi.

La mattinata sarà allietata dall’intervento del cantautore Vincenzo Maggiore. 

Sarà un’occasione di incontro tra tutte le realtà che operano e vivono gli spazi del Marina di Brindisi, per scambiarsi gli auguri di Natale e per ringraziare la stessa Marina per l’impegno profuso in favore degli sport acquatici della città.

La comunità è invitata a partecipare all’iniziativa, ad assistere alla gara, a provare l’emozione delle barche a remi.

Seminario su“MEPA”

Interviste

BRINDISI-Seminario.Lo scontrino elettronico, le novità per Artigiani e Esercenti -Interviste