BRINDISI FP Cgil:PROROGA IMMEDIATA PER I CONTRATTI IN SCADENZA E L’UTILIZZO IMMEDIATO DI TUTTE LE GRADUATORIE.

La FP CGIL, è storicamente contraria al precariato istituzionalizzato e alle discriminazioni sotto qualsiasi forma.
In un momento come questo, dove tutti sono chiamati a dare il massimo per fronteggiare l’emergenza COVID è fondamentale rinnovare i contratti a tutti i precari ed aumentare la forza lavoro attingendo dalle graduatorie in essere.


La scrivente segreteria esorta con forza questa amministrazione ad attuare immediatamente quanto suggerito, prima che l’emergenza diventi incontrollabile. I precari, Asl e Sanitaservice, hanno già maturato una grande esperienza in ambito COVID e non solo, perderli sarebbe una gravissima mancanza.
I casi di coronavirus sono in forte aumento, mentre i lavoratori risultano insufficienti per garantire una adeguata assistenza, è doveroso oltre che istituzionalmente previsto, provvedere ad incrementare il personale attingendo immediatamente dalle graduatorie esistenti.

La FP CGIL vigilerà affinché il lavoro precario non diventi la vittima designata del CORONAVIRUS!

 


Gen.le Lettore.

Dall'inizio della emergenza Sanitaria derivata dalla epidemia Covid-19 i giornalisti di brindisilibera.it lavorano senza sosta per dare una informazione precisa e affidabile, ma in questo momento siamo in difficoltà anche noi. Brindisilibera.it è una testata stampa online appartenente alla Associazione Culturale Flashback e si è sempre sostenuta con i grossi sacrifici personali da Giornalisti Freeland, non percedendo provvidenze, contributi, agevolazioni qualsiasi pubbliche o sponsorizzazioni lasciando libera la informazione da qualsiasi influenza commerciale.Ma in questo periodo di emergenza con la situazione che si è venuta a creare le condizioni economiche della associazione non permettono più ancora per lungo tempo di proseguire nella attività. Se sei soddisfatto della nostra conduzione della testata stampa ti chiediamo un aiuto volontario per sostenere le minime spese a cui comunque dobbiamo dar fronte attraverso un gesto simbolico con una donazione..

Ti ringraziamo per l'attenzione.