FERROVIE DEL SUD EST: IN BUS AI CONCERTI DEL LOCUS FESTIVAL

  • l’11 e il 14 agosto corse straordinarie

Godersi un concerto in compagnia, poter fare tardi senza avere l’assillo del parcheggio e della macchina sapendo di potersi muovere comodamente in bus.

Opportunità possibile anche quest’anno grazie all’accordo tra Ferrovie del Sud Est (Gruppo Ferrovie dello Stato) e Locus Festival, la kermesse musicale della Valle d’Itria di rilievo internazionale.

FSE, vettore ufficiale, propone – mercoledì 11 e sabato 14 agosto – una serie di collegamenti speciali da Lecce e Bari per Locorotondo e viceversa in occasione dei concerti di COMA_COSE, KEIYAA, STUDIO MORENA e FRAH QUINTALE, ARIETE e POST NEBBIA.

Per chi sceglierà i bus di FSE in omaggio un welcome-drink (coupon da ritirare all’ingresso riservato ai solo possessori del biglietto per il concerto).

Le corse di Ferrovie del Sud Est in partenza da Bari fermeranno a Triggiano, Capurso, Noicattaro, Rutigliano, Conversano, Castellana Grotte, Putignano, Noci, Alberobello; i bus in partenza da Lecce effettueranno fermate a Brindisi, Francavilla Fontana, Taranto e Martina Franca.

Informazioni su fseonline.it, trenitalia.com e sull’App Trenitalia. Oltre alle biglietterie e le postazioni self service situate nelle stazioni, i biglietti si possono acquistare anche nelle agenzie di viaggio e nei punti vendita Sisal, Lottomatica e Federazione Tabaccai.

Orari Bus Locus Festival 2021


Gen.le Lettore.

Dall'inizio della emergenza Sanitaria derivata dalla epidemia Covid-19 i giornalisti di brindisilibera.it lavorano senza sosta per dare una informazione precisa e affidabile, ma in questo momento siamo in difficoltà anche noi. Brindisilibera.it è una testata stampa online appartenente alla Associazione Culturale Flashback e si è sempre sostenuta con i grossi sacrifici personali da Giornalisti Freeland, non percedendo provvidenze, contributi, agevolazioni qualsiasi pubbliche o sponsorizzazioni lasciando libera la informazione da qualsiasi influenza commerciale.Ma in questo periodo di emergenza con la situazione che si è venuta a creare le condizioni economiche della associazione non permettono più ancora per lungo tempo di proseguire nella attività. Se sei soddisfatto della nostra conduzione della testata stampa ti chiediamo un aiuto volontario per sostenere le minime spese a cui comunque dobbiamo dar fronte attraverso un gesto simbolico con una donazione..

Ti ringraziamo per l'attenzione.