«Fasano terra di accoglienza e di rispetto, a tutela di tutti i diritti»

Il sindaco Zaccaria interviene sul presunto episodio di discriminazione a Savelletri. Dal primo cittadino la proposta di un incontro chiarificatore tra le parti coinvolte

«La comunità fasanese è ormai nota in tutto il mondo per la sua cultura dell’accoglienza». 

Così il sindaco, Francesco Zaccaria, interviene sul presunto episodio di discriminazione accaduto due sere fa in un locale di Savelletri. 

«L’amministrazione comunale di Fasano, che mi onoro di guidare, è da sempre vicina a tutti i soggetti che subiscono ingiuste discriminazioni – dice il primo cittadino –. Difendiamo i diritti della comunità LGBT nell’ambito del principio-cardine della modernizzazione, che non deve essere solo nelle infrastrutture, ma anche nella cultura e nella mentalità. In una società culturalmente evoluta la discussione su questi temi dovrebbe essere superata in quanto questi temi dovrebbero essere patrimonio comune. Mi farò promotore di un incontro che possa chiarire l’episodio e che sono certo si concluderà con una stretta di mano. Il dialogo e il confronto sono sempre la cura migliore per superare ogni forma di diffidenza e comprendere l’importanza del rispetto reciproco»

 


Gen.le Lettore.

Dall'inizio della emergenza Sanitaria derivata dalla epidemia Covid-19 i giornalisti di brindisilibera.it lavorano senza sosta per dare una informazione precisa e affidabile, ma in questo momento siamo in difficoltà anche noi. Brindisilibera.it è una testata stampa online appartenente alla Associazione Culturale Flashback e si è sempre sostenuta con i grossi sacrifici personali da Giornalisti Freeland, non percedendo provvidenze, contributi, agevolazioni qualsiasi pubbliche o sponsorizzazioni lasciando libera la informazione da qualsiasi influenza commerciale.Ma in questo periodo di emergenza con la situazione che si è venuta a creare le condizioni economiche della associazione non permettono più ancora per lungo tempo di proseguire nella attività. Se sei soddisfatto della nostra conduzione della testata stampa ti chiediamo un aiuto volontario per sostenere le minime spese a cui comunque dobbiamo dar fronte attraverso un gesto simbolico con una donazione..

Ti ringraziamo per l'attenzione.