Gli incontri tra la Confartigianato Brindisi e i candidati sindaci, secondo appuntamento con il candidato del Centro Sinistra Roberto Fusco

Gli  incontri   tra  la  Confartigianato  Brindisi   e  i candidati  sindaci,  secondo  appuntamento   con  il  candidato    del  Centro  Sinistra     Roberto   Fusco   “ Bisogna  snellire     gli iter  autorizzativi  e combattere    una  burocrazia  sempre  più  dannosa  e stringente  “  VIDEO   INTERVISTA

Continuano   gli incontri  organizzati  dalla  Confartigianato   Brindisi   con i candidati sindaci,  per  presentare   le  proprie   istanze   e proposte, capire  maggiormente   quali   sono    i programmi,  i contenuti, gli obiettivi,  in  una fase   indubbiamente   delicata  e   importante  per la città  e il   territorio, sotto  il profilo   economico, occupazionale, sociale  .

Dopo    il  Sindaco    uscente   Riccardo   Rossi,   è  toccato   al  Candidato   primo cittadino   per  la  coalizione  Centro  Sinistra  –  M5S     Roberto   Fusco  esporre ,  nella  sede    Confartigianato    in  Via  Dalmazia,  i propri  programmi,  anche   per  un settore   vitale  e importante   come  quello  dell’  artigianato  .

IL  mondo  dell’  artigianato,  “  a cui    la  mia  amministrazione  porrà  la  massima   attenzione, con fatti concreti,   legando   questo  mondo  a quel  rapporto   irrinunciabile   con  altri settori importanti, in chiave  investimenti e progettualità, quali   l’ industria  e  l’  agricoltura – ha  affermato   Fusco – e  cercando   di avvicinare   anche i giovani.   Per  favorire  l’ impresa  e le attività, bisogna  snellire  gli iter  autorizzativi,    quindi  combattere  una  burocrazia  sempre  più  dannosa  e stringente  “.

E  l’  avv.  Roberto   Fusco    collega  questi  obiettivi, così  come  l’ importanza   degli  investimenti  industriali,  con   la  “  battaglia  principale“,  quella  contro  la  povertà   , la  disoccupazione   che  allontana  i giovani  dalla  città  e  il territorio  .

Il    Direttore   Confartigianato  Brindisi  Rino  Piscopiello   e  il   Presidente   Fabrizio  Topputo     hanno    ringraziato    Roberto   Fusco  e   ribadito  l’ importanza  del    “ dialogo, il confronto  con le  istituzioni      che    può  solo  far  bene, se consolidato,  alla  nostra  realtà  e a  tutte  le rappresentanze  e associazioni di  categoria  che vogliono contribuire  al rilancio  definitivo della  nostra   città“.

FOTO    MARCELLO  ALTOMARE  

VIDEO INTERVISTE  


Gen.le Lettore.

Dall'inizio della emergenza Sanitaria derivata dalla epidemia Covid-19 i giornalisti di brindisilibera.it lavorano senza sosta per dare una informazione precisa e affidabile, ma in questo momento siamo in difficoltà anche noi. Brindisilibera.it è una testata stampa online appartenente alla Associazione Culturale Flashback e si è sempre sostenuta con i grossi sacrifici personali da Giornalisti Freeland, non percedendo provvidenze, contributi, agevolazioni qualsiasi pubbliche o sponsorizzazioni lasciando libera la informazione da qualsiasi influenza commerciale.Ma in questo periodo di emergenza con la situazione che si è venuta a creare le condizioni economiche della associazione non permettono più ancora per lungo tempo di proseguire nella attività. Se sei soddisfatto della nostra conduzione della testata stampa ti chiediamo un aiuto volontario per sostenere le minime spese a cui comunque dobbiamo dar fronte attraverso un gesto simbolico con una donazione..

Ti ringraziamo per l'attenzione.

Condividi: