Inter Club Mesagne “Sandro Mazzola”, eletto il nuovo Consiglio Direttivo

E’ stato eletto giovedì 11 maggio il nuovo Consiglio Direttivo dell’Inter Club Mesagne “Sandro Mazzola”, nominato dall’assemblea ordinaria dei soci riunitasi presso la sede di via Federico II Svevo, 82 ed in carica per il triennio 2023-26.

In veste di presidente è stato riconfermato all’unanimità Mario Nacci. Sono inoltre state assegnate le altre cariche previste dallo statuto: Massimo Pellegrino (Vicepresidente), Angelo Mingolla (Segretario Amministrativo), Alberto Campana (Segretario Generale), Carmelo Perrucci (Addetto alla sede), Massimo Caponegro (Consigliere), Gaetano Detomaso (Consigliere) e Gianni Manfredi (Consigliere). Danilo Cavallo (Tesoriere), Massimo Vitali (Responsabile Comunicazione) e Franco Destino (Referente Web). Si è provveduto inoltre alla nomina dei Revisori dei Conti individuati nelle persone di Antonio Stanisci, Carmelo Profilo e Antonio Passaro e dei componenti del Collegio dei Probiviri, nominando Osvaldo Russo, Vincenzo Leopardi e Giuseppe Potì. Dopo la relazione del Presidente è stato approvato anche il rendiconto finanziario (sostanzialmente il bilancio) per l’anno sociale 2022/2023.

 

“Esprimo la mia gratitudine a tutti i soci – dichiara il presidente Mario Nacci – che hanno riposto, senza esitazioni, estrema fiducia alla mia persona nel conferirmi la carica di Presidente. È per me uno stimolo in più per continuate sul lavoro fin qui svolto, atto a far crescere sotto tutti i punti di vista la nostra famiglia nerazzurra. Ho ribadito più volte quanto la condivisione di idee, di principi morali, abbinati ad una gestione sana e trasparente, siano propedeutici a raggiungere equilibri indispensabili alla vita del Club. Il Direttivo, a prescindere dai nominativi comunicati al Coordinamento Nazionale, sarà sempre partecipato ed allargato a tutti quei soci che vorranno presenziare e dare il proprio contributo in termini di idee e proposte. Grazie ancora. Buon lavoro a tutti noi”.


Gen.le Lettore.

Dall'inizio della emergenza Sanitaria derivata dalla epidemia Covid-19 i giornalisti di brindisilibera.it lavorano senza sosta per dare una informazione precisa e affidabile, ma in questo momento siamo in difficoltà anche noi. Brindisilibera.it è una testata stampa online appartenente alla Associazione Culturale Flashback e si è sempre sostenuta con i grossi sacrifici personali da Giornalisti Freeland, non percedendo provvidenze, contributi, agevolazioni qualsiasi pubbliche o sponsorizzazioni lasciando libera la informazione da qualsiasi influenza commerciale.Ma in questo periodo di emergenza con la situazione che si è venuta a creare le condizioni economiche della associazione non permettono più ancora per lungo tempo di proseguire nella attività. Se sei soddisfatto della nostra conduzione della testata stampa ti chiediamo un aiuto volontario per sostenere le minime spese a cui comunque dobbiamo dar fronte attraverso un gesto simbolico con una donazione..

Ti ringraziamo per l'attenzione.

Condividi: