VENERDI 26 MAGGIO PIERPAOLO BOMBARDIERI (SEGR. GEN. UIL) A SAN PANCRAZIO PER RICORDARE PANCRAZIO GENNARO E CELEBRARE I 40 ANNI DELLA CAMERA SINDACALE IN CITTÀ

Lo avevamo annunciato in questi giorni: venerdì 26 maggio sarà giornata storica per il Sindacato in provincia di Brindisi. Il Segretario Generale UIL Pierpaolo Bombardieri sarà a San Pancrazio Salentino per un evento voluto dall’Amministrazione Comunale della città e patrocinato da tutti i più importanti Enti ed Istituzionali del territorio per ricordare la figura dello storico amministratore cittadino Pancrazio Gennaro.

A 20 anni dalla sua scomparsa Gennaro è una figura che resta salda nella memoria dei sanpancraziesi e di tutti i salentini per aver dimostrato la sua abilità di amministratore e politico esperto di pubblica amministrazione ed essere stato capace di segnare tracce che ancora oggi hanno un’impronta visibile nelle comunità del brindisino e del leccese. Un riferimento per i più deboli e per il lavoro – egli stesso era figlio di un contadino e partigiano – con la costante attenzione per le potenzialità del territorio e la forte attenzione che sempre promuoveva per la preparazione della futura classe dirigente, per il futuro delle nuove generazioni.

Per queste ragioni l’evento di venerdì sarà occasione per dedicare alla sua memoria il Centro Polifunzionale Giovanile della sua amata San Pancrazio ed annunciare una Borsa di studio per giovani universitari che sarà erogata dalla Associazione che porta il suo nome in collaborazione con UniSalento.

La valenza dell’occasione ha meritato la presenza, per la prima volta nella nostra provincia, del Segretario Generale del Sindacato Pierpaolo Bombardieri sul nostro territorio che sarà accompagnato dal Commissario UIL Puglia già Segretario Organizzativo Nazionale Emanuele Ronzoni. Assieme a rappresentanti di Governo, Regione, Provincia, Comune ed Università si ripercorrerà la figura e l’eredità di Pancrazio Gennaro oggi, celebrando anche i 40 anni della Camera Sindacale UIL a San Pancrazio Salentino.

La Camera Sindacale della città è una realtà importante che ha contribuito a scrivere la storia di migliaia di lavoratrici e lavoratori del territorio attraverso la tutela e la consulenza che i suoi dirigenti sindacali, Pina Taurisano fra tutti, hanno saputo tessere con impegno quotidiano. La Uil è grata ad ognuno di loro per ogni volto e storia che hanno incontrato ed aiutato in questi lunghi anni e considera questa esperienza un fondamentale faro-guida a cui il «Sindacato delle persone» guarda per accogliere le sfide del futuro accanto alle sfide ed alle vertenze della dignità del lavoro e di ogni persona.


Gen.le Lettore.

Dall'inizio della emergenza Sanitaria derivata dalla epidemia Covid-19 i giornalisti di brindisilibera.it lavorano senza sosta per dare una informazione precisa e affidabile, ma in questo momento siamo in difficoltà anche noi. Brindisilibera.it è una testata stampa online appartenente alla Associazione Culturale Flashback e si è sempre sostenuta con i grossi sacrifici personali da Giornalisti Freeland, non percedendo provvidenze, contributi, agevolazioni qualsiasi pubbliche o sponsorizzazioni lasciando libera la informazione da qualsiasi influenza commerciale.Ma in questo periodo di emergenza con la situazione che si è venuta a creare le condizioni economiche della associazione non permettono più ancora per lungo tempo di proseguire nella attività. Se sei soddisfatto della nostra conduzione della testata stampa ti chiediamo un aiuto volontario per sostenere le minime spese a cui comunque dobbiamo dar fronte attraverso un gesto simbolico con una donazione..

Ti ringraziamo per l'attenzione.

Condividi: