SUMMER EXPERIENCE 2023, LE NOVITA’ DEL POLO PASSEGGERI: PIU’ TRENI E BUS PER SCOPRIRE LA PUGLIA

  • tornano i link per la Valle d’Itria, il Salento, le Grotte di Castellana, Alberobello, il Gargano e le spiagge di Monopoli e Capitolo
  • fermate straordinarie per le Frecce a Monopoli, Fasano e Ostuni
  • nuova fermata a Monopoli per il treno veloce Lecce- Brindisi – Bari
  • 1600 posti bici offerti gratuitamente ogni giorno sui treni regionali
  • corse straordinarie per il Red Bull Cliff Diving e il concerto dei Negramaro

Con l’entrata in vigore dell’orario ferroviario estivo si inaugura, l’11giugno, la Trenitalia Summer experience: più treni per le mete turistiche estive, nuove soluzioni di viaggio integrate treno, bus, nave e aereo; promozioni ad hoc per famiglie e giovani; attenzione particolare a chi decide di andare in vacanza con gli amici a quattro zampe.

 

Sono stati Stefano Cuzzilla, Presidente di Trenitalia e Luigi CorradiAmministratore Delegato e Direttore Generale di Trenitalia, a presentare oggi a Roma la Summer Experience 2023 e a illustrarne le novità che mirano a sviluppare una mobilità estiva in grado di offrire al viaggiatore un’esperienza di viaggio sempre più completa e attrattiva.

 

“Con la Summer Experience del Polo Passeggeri abbiamo rafforzato ulteriormente l’attenzione al cliente che è sempre più al centro di tutte le nostre decisioni. Per rispondere alla crescente domanda di viaggi, in particolare di chi si sposta per piacere o per svago, abbiamo investito molto in nuovi treni e bus e abbiamo aumentato la frequenza dei nostri mezzi nel weekend. Elemento centrale e strategico del Polo Passeggeri è l’intermodalità. Per tale ragione abbiamo deciso di arricchire ulteriormente l’esperienza del viaggiatore e di offrire soluzioni integrate per l’intero percorso, da casa a destinazione, e non solo da stazione a stazione. Il successo dei collegamenti treno e bus, unito alla crescente domanda di coloro che scelgono di viaggiare in bici a bordo dei nostri treni, fa sì che il nostro impegno si concretizzi in valore aggiunto per l’industria del Turismo e per i territori dove, tutti i giorni, lavorano le nostre persone non solo a bordo treno, ma anche negli impianti e nelle officine per garantire qualità ed eccellenza del made in Italy” ha dichiarato Luigi Corradi, Amministratore Delegato e Direttore Generale di Trenitalia.

 

La summer experience in Puglia

Il Polo Passeggeri del Gruppo FS in Puglia offre oltre 60 collegamenti al giorno verso Roma, Firenze, Bologna, Milano, Venezia e Torino, con fermate straordinarie a Monopoli, Fasano e Ostuni e una maggiore quantità di posti a disposizione nei giorni di punta grazie all’utilizzo dei Frecciargento in composizione doppia. Oltre 300 i treni del Regionale in circolazione ogni giorno sulle linee pugliesi e quasi mille le corse bus verso i borghi e le marine, dal Gargano alla Valle d’Itria fino al Salento. L’offerta estiva, che si affianca a quella lanciata in primavera da Trenitalia e Ferrovie del Sud Est, mette a disposizione circa 150 mila posti al giorno.

Il treno si conferma mezzo green per eccellenza. Lo scorso anno, solo tra Milano e Lecce, sono stati evitati 72mila spostamenti in auto.

 

Le bici viaggiano gratis sui treni del Regionale

Il Regionale di Trenitalia in Puglia e Ferrovie del Sud Est offrono ogni giorno 1600 posti bici che viaggiano gratuitamente grazie a un’agevolazione promossa dalla Regione Puglia. Il Polo Passeggeri favorisce anche il viaggio di gruppi e comitive composti da almeno dieci passeggeri che intendono viaggiare con bici al seguito. Il servizio si prenota inviando una email a  puglia_ufficio_gruppi@trenitalia.it e gruppi@fseonline.it, con un anticipo di almeno 7 giorni rispetto alla data di partenza.

Non solo bici. Tutti i mezzi di mobilità dolce viaggiano gratuitamente a bordo dei treni regionali in Puglia per incentivare il trasporto di mezzi ecologici per un viaggio door to door.

 

L’offerta in provincia di Bari

Da domenica torna l’offerta di servizi realizzati in collaborazione tra il Regionale di Trenitalia e Ferrovie del Sud Est treno + bus verso le principali mete turistiche della costa e dell’entroterra barese:

  • Trulli link, fino a 38 collegamenti al giorno per scoprire le meraviglie della Valle d’Itria (Alberobello, Locorotondo e Martina Franca) in combinazione con i treni in arrivo e in partenza da Bari Centrale
  • Grotte link, fino a 16 collegamenti al giorno tra Bari Centrale e le Grotte di Castellana sempre
  • I collegamenti terra&mare, tutti i giorni otto collegamenti Alberobello – Monopoli (via Grotte di Castellana), otto Alberobello – Ostuni e otto Alberobello – Polignano a Mare (via Fasano),
  • Monopoli beach link, collegamenti bus ogni mezz’ora in collaborazione con la società di trasporto Miccolis Lentini, verso le spiagge del litorale fino a Capitolo e all’Acquapark di Egnatia.

 

Da domenica 11 giugno entrerà in servizio la fermata di Monopoli sul treno veloce POP Lecce – Brindisi – Bari Centrale che impiega un’ora e 25 minutiAll’andata la partenza da Monopoli è alle 8.20 con arrivo a Bari Centrale alle 8.45; al ritorno, partenza da Bari Centrale alle 17.45 con arrivo a Monopoli alle 18.08.

 

L’offerta in provincia di Brindisi

  • Brindisi Air&Port link attivo dallo scorso anno in collaborazione tra il Regionale di Trenitalia e STP Brindisi, offre fino a 37 soluzioni di viaggio integrato al giorno treno + bus da e verso Lecce, 35 da e verso Bari e 16 da e verso Taranto.
  • Ostuni link fino a 50 collegamenti al giorno, è il servizio navetta dalla stazione ferroviaria al centro della città bianca, sempre in collaborazione con STP.

 

L’offerta in Salento

Potenziato il Salento Linkil servizio di trasporto di Ferrovie del Sud Est in connessione con i treni del Regionale e a lunga percorrenza di Trenitalia in arrivo e in partenza dalla stazione di Lecce verso le principali mete balneari del Salento.

Gallipoli

  • 24 treni Lecce – Gallipoli nei giorni feriali + sei bus nei giorni festivi
  • 14 treni nei giorni feriali per Gallipoli Baia Verde
  • quattro treni Casarano – Gallipoli
  • sei corse bus tutti i giorni tra Taranto e Gallipoli

Porto Cesareo

  • 12 corse bus tutti i giorni tra Lecce e Porto Cesareo
  • sei corse bus tutti i giorni tra Taranto e Porto Cesareo

Otranto

  • 16 treni Maglie – Otranto nei giorni feriali
  • quattro treni Lecce – Otranto
  • 14 corse bus Lecce – Otranto via marine
  • 12 corse bus Lecce – Otranto dirette tutti i giorni
  • Introdotta una nuova fermata al Porto di Otranto
  • 11 corse bus Maglie – Tricase via marine (Castro e Santa Cesarea Terme) tutti i giorni in connessione a Maglie con le dirette Lecce – Otranto

Collegamenti “I due mari”

  • 4 corse bus Otranto – Gallipoli per collegare Mar Ionio e Mar Adriatico tutti i giorni

Quest’anno i treni di FSE circoleranno nei giorni festivi

  • quattro sulla Lecce – Novoli – Gagliano
  • quattro sulla Casarano – Gallipoli + due sulla Gallipoli – Gagliano con fermata a Baia Verde
  • dieci sulla Lecce – Gallipoli
  • sei sulla Zollino – Gagliano + due sulla Maglie – Gagliano
  • quattro sulla Lecce-Otranto + quattro sulla Maglie – Otranto

 

L’offerta in Capitanata

Dopo il successo dello scorso anno, tornano anche quest’estate i servizi treno+bus, in collaborazione con il Regionale di Trenitalia e COTRAP, in connessione con i treni provenienti da Lecce, Bari e Barletta:

  • Vieste link fino a 16 connessioni al giorno con il servizio pubblico locale di   bus che connettono la stazione ferroviaria di Foggia con il territorio turistico del Gargano
  • San Giovanni Rotondo link fino a 36 collegamenti bus al giorno per raggiungere da Foggia il Santuario di Padre Pio
  • Peschici e Vieste Link sono garantiti anche in connessione con le Frecce in arrivo e partenza dalla stazione di Foggia

 

Collegamenti in treno, da giugno a fine agosto, sulla linea Foggia – Manfredonia.

 

Partnership e Promozioni

Quest’anno il Regionale di Trenitalia Puglia metterà a disposizione treni straordinari per assistere alla due giorni Red Bull cliff Diving, in programma a Polignano a Mare il 1 e 2 luglio. Il Polo Passeggeri del Gruppo FS in Puglia metterà inoltre a disposizione biglietti combinati treni regionali + navette speciali dalla stazione di Lecce all’aeroporto di Galatina per raggiungere il concerto dei Negramaro in calendario il 12 agosto.

Tornano anche quest’estate le agevolazioni per i viaggiatori Trenitalia/FSE diretti alle Grotte di Castellana.

Agevolazioni e collegamenti dedicati anche per chi viaggerà con FSE per raggiungere il Locus Festival e la Notte della Taranta.

 

Sempre più le promozioni per viaggiare sui Frecciarossa e Frecciargento in estate in compagnia della famiglia con l’offerta FrecciaFAMILY grazie alla quale gli under 15 viaggiano gratis e gli adulti con una riduzione del 50%. Viaggio anche in compagnia degli amici a quattro zampe con la promo Cani Gratis, per viaggi fino al 15 settembre, il biglietto per i cani (di qualsiasi taglia al di fuori del trasportino) è gratuito. 

 

I giovani fino ai 30 anni con l’offerta FrecciaYOUNG viaggiano a 19 e 29 euro e i mini gruppi (offerta Insieme) con uno sconto fino al 60%. Riduzioni fino al 50% previste con le offerte Me&You e Seniorper gli over 60. Acquistando il biglietto andata e ritorno, A/R Frecce in settimana è previsto uno sconto del 50% e Speciale A/R in giornata del 70%. 

Acquistando il biglietto andata e ritorno, A/R Frecce in settimana è previsto uno sconto del 50% e Speciale A/R in giornata del 70%. 

 

Viaggiare tra le meraviglie di Italia alla scoperta delle principali attrazioni locali, è sempre più conveniente grazie ai servizi del Regionale di Trenitalia con l’offerta Italia in Tour, viaggi illimitati per 3 giorni a 29 € (15 € per i bambini e ragazzi da 4 ai 12 anni) o per 5 giorni a 49 € (25 € per i bambini e ragazzi da 4 ai 12 anni). L’offerta si estende anche agli amici a quattro zampe con Dog in Tour che permette viaggi illimitati per 3 giorni a 15 € o per 5 giorni a 25 €.

Sui treni del Regionale, dal 12 giugno, è possibile usufruire dell’offerta Junior con cui i bambini fino a 15 anni viaggiano gratis tutti i giorni accompagnati da un adulto over 25.


Gen.le Lettore.

Dall'inizio della emergenza Sanitaria derivata dalla epidemia Covid-19 i giornalisti di brindisilibera.it lavorano senza sosta per dare una informazione precisa e affidabile, ma in questo momento siamo in difficoltà anche noi. Brindisilibera.it è una testata stampa online appartenente alla Associazione Culturale Flashback e si è sempre sostenuta con i grossi sacrifici personali da Giornalisti Freeland, non percedendo provvidenze, contributi, agevolazioni qualsiasi pubbliche o sponsorizzazioni lasciando libera la informazione da qualsiasi influenza commerciale.Ma in questo periodo di emergenza con la situazione che si è venuta a creare le condizioni economiche della associazione non permettono più ancora per lungo tempo di proseguire nella attività. Se sei soddisfatto della nostra conduzione della testata stampa ti chiediamo un aiuto volontario per sostenere le minime spese a cui comunque dobbiamo dar fronte attraverso un gesto simbolico con una donazione..

Ti ringraziamo per l'attenzione.

Condividi: