ANCIperEXPO, IN PIAZZA LE ECCELLENZE PUGLIESI

LECCE – Fa tappa a Lecce il truck di AnciperExpo, manifestazione itinerante che trasformerà piazza Sant’Oronzo nel punto di incontro di biodiversità di ventitré comuni pugliesi tra musica, convegni, show cooking, mostre fotografiche, video proiezioni in cui saranno declinati i temi che ruotano attorno alla filiera della nutrizione. Appuntamento sabato 18 ottobre nel centro storico della città dalle 10 sino a mezzanotte

Prosegue il tour del truck di AnciperExpo dedicato alla biodiversità del Bel Paese. Sabato 18 ottobre farà tappa anche a Lecce, unica città in Puglia, per far conoscere le opportunità dell’Esposizione Universale targata 2015 e preparare i comuni a rispondere alla sua chiamata.
Dalle 10 fino a mezzanotte scende in piazza Sant’Oronzo “L’Italia in tutti i sensi”, come recita il claim della manifestazione itinerante, il cui obiettivo è quello di mettere in luce i sistemi territoriali, le filiere produttive del Made in Italy, valorizzandone tutte le qualità, dalle ambientali alle specificità alimentari, in linea con i temi che guideranno l’Expo2015.
Lecce diventa così punto di incontro di biodiversità proveniente da ben ventitre comuni pugliesi, tra cui Lecce, Acquaviva delle Fonti, Molfetta, Ruffano, Ginosa, Laterza, che saranno esposte in stand realizzati da artigiani salentini con materiali ecosostenibili, tra musica, convegni, show cooking, mostre fotografiche, video proiezioni emozionali che raccontano il territorio, in cui saranno declinati i temi che ruotano attorno alla filiera della nutrizione.
Tradizione e futuro guidano anche i passi di “Cuore di Puglia per Expo Milano 2015”, iniziativa promossa per valorizzare le tipicità agroalimentari locali, l’agricoltura ecocompatibile, le tradizioni, il giusto e solidale, la convivialità legata alla mensa, l’aspetto salutistico legato al concetto di “cuore” e all’attenzione verso le generazioni future. Un’attenzione che si riscontra anche nelle attività promosse dalle singole aziende, coordinate da Coldiretti, che per l’occasione curerà anche gli incontri educational con gli studenti di ogni ordine e grado della provincia.
Un ruolo importante sarà giocato anche da Confcommercio Lecce che, a partire dalle 10, promuove una serie di show cooking in piazza Sant’Oronzo e all’interno di ristoranti del centro storico. La manifestazione sarà un’EcoFesta: AnciperExpo ha fatto richiesta della certificazione volontaria “Ecofesta Puglia”, premiata dal Ministero dell’Istruzione, dell’Università e della Ricerca e cuore pulsante del progetto “La Tradizione fa eco-modello di sostenibilità per innovare la tradizione e rivoluzionare gli eventi pugliesi”, vincitore del bando Social Innovation. La certificazione, ratificata dalla Regione Puglia tramite l’Assessorato alla Qualità dell’Ambiente lo scorso 9 aprile, punta a mitigare l’impatto sul territorio dell’evento stesso attraverso attività di riduzione dei rifiuti e delle emissioni di CO2, differenziazione dei rifiuti e informazione e sensibilizzazione. Per tutta la giornata l’associazione si occuperà dello smaltimento del cibo e del materiale usato nel corso dell’evento utilizzando postazioni mobili, anche su due ruote.
L’iniziativa AnciperExpo rientra nell’ambito di Salento2019, un progetto territoriale del Programma operativo interregionale (POIn) “Attrattori culturali, naturali e turismo”.
………………………………………………………………………………………..
Programma
A partire dalle ore 10, l’aula consiliare di Palazzo Carafa ospita il convengo “Aspettando Expo2015: Lecce e le eccellenze pugliesi”, a cui prenderanno parte il sindaco di Lecce, Paolo Perrone; il presidente di Anci Puglia, Gino Perrone; il presidente della Camera di Commercio di Lecce, Alfredo Prete; il presidente di Coldiretti Lecce, Pantaleo Piccinno; Paolo Cottini della Direzione Affari Istituzionali di Expo 2015; l’Ambasciatore Ignazio Di Pace, consulente per i rapporti internazionali, Padiglione Italia Expo Milano 2015; Pier Attilio Superti, responsabile progetto AnciperExpo; Paolo Petracca, vicepresidente Fondazione Triluzza e Antonello Angeleri, responsabile relazioni istituzionali di Seat Pagine Gialle.
La cucina si fa spettacolo con gli show cooking promossi da Confcommercio Lecce: a partire dalle 10, l’iniziativa interesserà piazza Sant’Oronzo dove si esibiranno gli chef Giorgio Monteduro per la trattoria La Vecchia Botte, Alessio Gubello per Artecrazia, Tiziana Parlangeli per l’Osteria degli Spiriti, Daniele Cardinale per Villa Excelsa, Giorgio De Luca per The Cube e Vincenzo Martella per Hilton Resort di Acaya. A partire dalle 17, gli show cooking saranno ospitati invece all’interno dei ristoranti del centro storico: presso l’Hotel Patria avrà il suo gran da fare lo chef Ivan Bruno, mentre per ammirare Gigi Perrone bisogna raggiungere Feel Good Restaurant. All’Ombra del Barocco Giuseppe Spedicato sarà in postazione a partire dalle 18. Alle Due Corti è la volta del tandem Giorgio Grassi e Rosalba De Carlo, mentre Sonia Gaetani è ospitata al Blu Nitte, su via Brancaccio.
Dalle 18 in poi, artisti di strada animeranno le strade del centro della città con musica legata alla tradizione salentina e pugliese.
Alle 21.30 si torna in piazza Sant’Oronzo presso il truck, dove ai fornelli si esibisce lo chef Almo Bibolotti. Concorrente barese dell’ultima edizione di Master Chef Italia e autore di “Ufficiale e Gentilcuoco”, edito da Rizzoli, Bibolotti incanterà gli ospiti con un divertente e imperdibile live cooking, reinterpretando i piatti tradizionali pugliesi in salsa contemporanea.
Spazio anche all’arte contemporanea presso iArchitetturra – Galleria Francesco Foresta di Lecce.
A seguire, gli spazi ospiteranno anche evento culinario a cura di Cucina Meridiana, in collaborazione con Biosteria Agriostello Piccapane, per un percorso di sapore e poesia con degustazione di vino biologico; anche questa attività è stata realizzata grazie al contributo del Comune di Lecce e del POIn – Attrattori Culturali, Naturali e Turismo.
La mostra fotografica sarà visitabile negli spazi della Galleria Francesco Foresta fino al 26 ottobre (10.30-13.30; 16.30-20.30; da venerdì 24 a domenica 26 ottobre l’orario di visita della mostra sarà esteso fino alle 23.30).
…………………………………………………………………………………………
Informazioni:
https://www.facebook.com/events/810944602295708/
www.salento2019.it
http://www.anciperexpo.it/


Gen.le Lettore.

Dall'inizio della emergenza Sanitaria derivata dalla epidemia Covid-19 i giornalisti di brindisilibera.it lavorano senza sosta per dare una informazione precisa e affidabile, ma in questo momento siamo in difficoltà anche noi. Brindisilibera.it è una testata stampa online appartenente alla Associazione Culturale Flashback e si è sempre sostenuta con i grossi sacrifici personali da Giornalisti Freeland, non percedendo provvidenze, contributi, agevolazioni qualsiasi pubbliche o sponsorizzazioni lasciando libera la informazione da qualsiasi influenza commerciale.Ma in questo periodo di emergenza con la situazione che si è venuta a creare le condizioni economiche della associazione non permettono più ancora per lungo tempo di proseguire nella attività. Se sei soddisfatto della nostra conduzione della testata stampa ti chiediamo un aiuto volontario per sostenere le minime spese a cui comunque dobbiamo dar fronte attraverso un gesto simbolico con una donazione..

Ti ringraziamo per l'attenzione.