BRINDISI, Cisl Scuola: PREPARAZIONE AL CONCORSO PER DIRIGENTI SCOLASTICI

BRINDISI – La CISL Scuola Puglia Basilicata ha organizzato un Corso di preparazione al concorso per Dirigenti Scolastici al fine di accrescere e approfondire le conoscenze professionali in ambito didattico e giuridico-amministrativo dei tanti docenti interessati al concorso. Il corso è strutturato in due fasi distinte e complementari. La prima, realizzata a livello interregionale con la collaborazione dell’istituto di Formazione Irsef-Irfed – Istituto autorizzato e riconosciuto dal MIUR –, si concretizzerà in una serie di seminari formativi (con cadenza mensile) tenuti da esperti e tecnici di altissimo spessore culturale che hanno contribuito, in prima persona, alla revisione degli ordinamenti della Pubblica Amministrazione e della scuola e alla elaborazione delle innovazioni specifiche di comparto; esperti e tecnici che da tempo collaborano con la Cisl Scuola Nazionale.

La seconda, su base provinciale, si articolerà attraverso incontri di approfondimento organizzati da tutti i territori con costanza e continuità per tutto l’anno scolastico. Numerose e significative saranno le testimonianze di esperti, funzionari, dirigenti e ispettori.
La segreteria regionale CISL Scuola Puglia Basilicata e i segretari territoriali presenteranno, nel dettaglio, il Corso di Formazione sabato 15 novembre alle ore 16.30 presso l’aula magna dell’Istituto Comprensivo “De Amicis-Laterza” in Via Zanardelli, a Bari.
La partecipazione all’incontro è libera per tutto il personale della scuola interessato al Corso.
Come è noto, sono 2871 i posti a concorso di Dirigente scolastico, per i quali l’Amministrazione centrale sta elaborando un’ipotesi di ripartizione.
L’iter del provvedimento di autorizzazione del bando di concorso, per il reclutamento dei dirigenti scolastici, è in fase conclusiva; lo Schema del Decreto è stato inviato alla firma del Presidente della Repubblica e, dopo, verrà inoltrato alla Corte dei Conti per la prevista registrazione.
Il Bando nazionale si prevede potrà essere emanato entro la fine dell’anno solare. Al Bando nazionale si collegheranno i Bandi regionali. Intanto, si stanno mettendo a punto gli adempimenti connessi all’espletamento del concorso, quali l’affidamento all’Ansas della predisposizione dei “quesiti a risposta multipla” e la declaratoria dei titoli “equiparati alla laurea magistrale”, ovvero delle lauree conseguite in base al precedente ordinamento.


Gen.le Lettore.

Dall'inizio della emergenza Sanitaria derivata dalla epidemia Covid-19 i giornalisti di brindisilibera.it lavorano senza sosta per dare una informazione precisa e affidabile, ma in questo momento siamo in difficoltà anche noi. Brindisilibera.it è una testata stampa online appartenente alla Associazione Culturale Flashback e si è sempre sostenuta con i grossi sacrifici personali da Giornalisti Freeland, non percedendo provvidenze, contributi, agevolazioni qualsiasi pubbliche o sponsorizzazioni lasciando libera la informazione da qualsiasi influenza commerciale.Ma in questo periodo di emergenza con la situazione che si è venuta a creare le condizioni economiche della associazione non permettono più ancora per lungo tempo di proseguire nella attività. Se sei soddisfatto della nostra conduzione della testata stampa ti chiediamo un aiuto volontario per sostenere le minime spese a cui comunque dobbiamo dar fronte attraverso un gesto simbolico con una donazione..

Ti ringraziamo per l'attenzione.