Impiantistica sportiva e aggiornamento per tecnici Al via le iscrizioni per altri due cicli formativi della Scuola Sport del Coni Puglia

Partiranno ad aprile. Adesioni rispettivamente entro il 23 e il 27 marzo

BARI – In rampa di lancio un’altra coppia di seminari formativi della Scuola dello Sport del Coni Puglia. Il primo è un Corso di formazione sulla gestione degli impianti sportivi, che scandaglierà aspetti giuridici, amministrativi, fiscali e gestionali, destinato a funzionari amministrativi e tecnici dei Comuni pugliesi e a gestori di impianti sportivi pubblici e privati (con rilascio di attestato finale).

Dura 16 ore, suddivise in quattro incontri il 2, 9, 16 e 23 aprile (sempre dalle 15 alle 19, nella sede della Scuola Regionale dello Sport, allo Stadio della Vittoria di Bari, via Madonna della Rena ingresso 13; non si escludono eventuali altre sedi aggiuntive).
Il secondo è un Corso di aggiornamento per tecnici e istruttori con incarichi nei Comitati regionali o provinciali di Federazioni, Discipline associate, Enti di promozione o in Associazioni e Società dilettantisiche iscritte al Registro Coni, organizzato con le Delegazioni provinciali pugliesi del Coni. Anche qui 16 ore in quattro incontri in programma il 7, 13, 20 e 27 aprile (sempre dalle 15 alle 19, in contemporanea nella sede della Scuola Regionale dello Sport di Bari e nelle sedi delle delegazioni Coni della altre cinque province). A fine corso sarà consegnato ai partecipanti un attestato di partecipazione riconosciuto dal Coni regionale come titolo per l’inserimento in eventuali progetti organizzati da CR Puglia e delegazioni territoriali.
Le iscrizioni scadono alle ore 14 di lunedì 23 marzo per il primo corso, di venerdì 27 marzo per il secondo (info iscrizioni e modulistica su conipuglia.it e su facebook: Coni Scuola dello Sport – Puglia).


Gen.le Lettore.

Dall'inizio della emergenza Sanitaria derivata dalla epidemia Covid-19 i giornalisti di brindisilibera.it lavorano senza sosta per dare una informazione precisa e affidabile, ma in questo momento siamo in difficoltà anche noi. Brindisilibera.it è una testata stampa online appartenente alla Associazione Culturale Flashback e si è sempre sostenuta con i grossi sacrifici personali da Giornalisti Freeland, non percedendo provvidenze, contributi, agevolazioni qualsiasi pubbliche o sponsorizzazioni lasciando libera la informazione da qualsiasi influenza commerciale.Ma in questo periodo di emergenza con la situazione che si è venuta a creare le condizioni economiche della associazione non permettono più ancora per lungo tempo di proseguire nella attività. Se sei soddisfatto della nostra conduzione della testata stampa ti chiediamo un aiuto volontario per sostenere le minime spese a cui comunque dobbiamo dar fronte attraverso un gesto simbolico con una donazione..

Ti ringraziamo per l'attenzione.