Salento clarinet family: lo spettacolo “Enjoy” venerdì 20 agosto nell’Atrio del Castello di Mesagne

 Il “Salento clarinet family” è un progetto che vede la luce nell’ambito delle attività della classe di clarinetto del maestro Roberto Rosato, docente del conservatorio di musica “T. Schipa” di Lecce.

Uno degli intenti dell’iniziativa è quello di far conoscere tutta la cosiddetta “famiglia dei clarinetti”, il più grande gruppo musicale di flauti, attraverso un originale repertorio che da StraussTchaikovsky, Brahms e Morricone spazia fino agli autori delle colonne sonore di cartoni e film di Walt Disney.
L’esperienza laboratoriale si è consolidata grazie ai successi di pubblico e di critica collezionati in anni di attività, che ha visto il coinvolgimento di allievi ed ex allievi – anche di altre discipline – del Conservatorio. L’ensemble proposto esprime la sua unicità nel sud Italia, per la particolarità del programma e per la tipologia strumentale scelta.

    L’evento – patrocinato dal Comune di Mesagne – si svolgerà domani, venerdì 20 agosto, alle ore 21 nell’Atrio del Castello di Mesagne. Presenterà l’attrice Giampiera Dimonte. L’ingresso è gratuito fino ad esaurimento dei posti disponibili e sarà garantito nel rispetto della normativa anti-Covid vigente.


Gen.le Lettore.

Dall'inizio della emergenza Sanitaria derivata dalla epidemia Covid-19 i giornalisti di brindisilibera.it lavorano senza sosta per dare una informazione precisa e affidabile, ma in questo momento siamo in difficoltà anche noi. Brindisilibera.it è una testata stampa online appartenente alla Associazione Culturale Flashback e si è sempre sostenuta con i grossi sacrifici personali da Giornalisti Freeland, non percedendo provvidenze, contributi, agevolazioni qualsiasi pubbliche o sponsorizzazioni lasciando libera la informazione da qualsiasi influenza commerciale.Ma in questo periodo di emergenza con la situazione che si è venuta a creare le condizioni economiche della associazione non permettono più ancora per lungo tempo di proseguire nella attività. Se sei soddisfatto della nostra conduzione della testata stampa ti chiediamo un aiuto volontario per sostenere le minime spese a cui comunque dobbiamo dar fronte attraverso un gesto simbolico con una donazione..

Ti ringraziamo per l'attenzione.