BRINDISI.Museo Ribezzo. Giornata Nazionale delle Famiglie al Museo “Nulla accade prima di un sogno”.

La Giornata Nazionale delle Famiglie al Museo, F@Mu, ritornerà in tutto il territorio nazionale domenica 10 ottobre 2021. Il Polo BiblioMuseale di Brindisi, diretto dall’arch. Emilia Mannozzi, propone un’intensa mattinata di originali attività culturali. 

Nel Museo Archeologico “Ribezzo” di Brindisi, dalle 10.30 alle 13.30 e dalle 16.30 alle 18.30, si terrà la proiezione di un video di animazione dal titolo “Nulla accade prima di un sogno. In un viaggio senza tempo, al Museo Ribezzo puoi!

Seguirà un confronto ludico-conoscitivo alla scoperta dei tesori del Museo Ribezzo, attraverso i commenti, le curiosità e le elaborazioni degli alunni della Scuola Parentale “I Giardini di Naila”, di Brindisi.

La giornata F@Mu sarà anche l’occasione per la consegna degli attestati di partecipazione al progetto “I Dinosauri in Puglia: la preistoria nel brindisino”, già organizzato dal Museo Ribezzo con l’Istituto Comprensivo San Pancrazio Salentino, svoltosi in modalità on line lo scorso aprile.

Siete tutti invitati a trascorrere insieme, nel rispetto della normativa anti covid 19, una domenica serena e piacevole, all’insegna della cultura e della socialità. 

Locandina F@Mu


Gen.le Lettore.

Dall'inizio della emergenza Sanitaria derivata dalla epidemia Covid-19 i giornalisti di brindisilibera.it lavorano senza sosta per dare una informazione precisa e affidabile, ma in questo momento siamo in difficoltà anche noi. Brindisilibera.it è una testata stampa online appartenente alla Associazione Culturale Flashback e si è sempre sostenuta con i grossi sacrifici personali da Giornalisti Freeland, non percedendo provvidenze, contributi, agevolazioni qualsiasi pubbliche o sponsorizzazioni lasciando libera la informazione da qualsiasi influenza commerciale.Ma in questo periodo di emergenza con la situazione che si è venuta a creare le condizioni economiche della associazione non permettono più ancora per lungo tempo di proseguire nella attività. Se sei soddisfatto della nostra conduzione della testata stampa ti chiediamo un aiuto volontario per sostenere le minime spese a cui comunque dobbiamo dar fronte attraverso un gesto simbolico con una donazione..

Ti ringraziamo per l'attenzione.