Domani primo incontro formativo del Comitato delle Polizie Locali di Brindisi

Domani, venerdì 26 novembre, a partire dalle ore 9 presso la sala Conferenza dell’Autorità di Sistema portuale del Mar Adriatico Meridionale,  si svolgerà il primo appuntamento formativo, organizzato dal Comitato delle Polizie Locali della provincia di Brindisi, sul tema “Viaggio intorno al Codice della strada. Focus sugli ultimi aggiornamenti”.

Il programma prevede l’accreditamento dalle ore 8.30 e l’inizio alle ore 9 con i saluti istituzionali del prefetto Carolina Bellantoni, del sindaco Riccardo Rossi e del presidente di PISSTA (società che ha collaborato alla realizzazione dell’evento) Iano Santoro; alle 9.30 è previsto l’intervento di Domenico Carola. Modererà il comandante della Polizia Locale di Brindisi Antonio Orefice.

Il corso, di taglio pratico, esaminerà le disposizioni in materia di circolazione stradale introdotte dalla Legge di conversione del Decreto-Legge 10 settembre 2021, n. 121.

Le novità sono numerose e di immediato rilievo operativo per le attività di polizia stradale, soprattutto con riguardo alla disciplina della sosta.

Saranno quindi affrontate tutte le questioni aperte dalla riforma, anche le più particolari e controverse, in modo da fornire orientamenti utili per una corretta interpretazione e applicazione delle nuove norme.

Con l’occasione si commenteranno anche gli ultimi orientamenti di prassi e giurisprudenza di rilievo per il Codice della strada. 

Si tratta del primo incontro, a cui faranno seguito altri momenti di formazione a cura del Comitato delle Polizie Locali. Il prossimo è in programma il 2 dicembre, presso Palazzo Nervegna, in cui relazionerà il prefetto Bellantoni.

Entrambi gli appuntamenti sono già sold out per le prenotazioni, in relazione alla capienza delle sale.


Gen.le Lettore.

Dall'inizio della emergenza Sanitaria derivata dalla epidemia Covid-19 i giornalisti di brindisilibera.it lavorano senza sosta per dare una informazione precisa e affidabile, ma in questo momento siamo in difficoltà anche noi. Brindisilibera.it è una testata stampa online appartenente alla Associazione Culturale Flashback e si è sempre sostenuta con i grossi sacrifici personali da Giornalisti Freeland, non percedendo provvidenze, contributi, agevolazioni qualsiasi pubbliche o sponsorizzazioni lasciando libera la informazione da qualsiasi influenza commerciale.Ma in questo periodo di emergenza con la situazione che si è venuta a creare le condizioni economiche della associazione non permettono più ancora per lungo tempo di proseguire nella attività. Se sei soddisfatto della nostra conduzione della testata stampa ti chiediamo un aiuto volontario per sostenere le minime spese a cui comunque dobbiamo dar fronte attraverso un gesto simbolico con una donazione..

Ti ringraziamo per l'attenzione.