BRINDISI.“Casa degli Aquiloni”, venerdì 15 dicembre il concerto “Luci alla strada”

Venerdì 15 dicembre si conclude con un momento di festa, nel magnifico scenario della chiesa di San Benedetto, la seconda annualità del progetto “Casa degli Aquiloni”, nato dalla collaborazione tra Caritas diocesana e Associazione Migrantes e finanziato con i fondi dell’8xmille alla Chiesa Cattolica. Il progetto Casa degli Aquiloni nasce da un’esperienza consolidata di accoglienza e di accompagnamento dei migranti verso la realizzazione del proprio personale progetto di vita. Attraverso questa seconda annualità Caritas diocesana e Associazione Migrantes hanno voluto dare risposta all’emergenza abitativa sostenendo le famiglie più fragili mediante una serie di azioni finalizzate non solo alla ricerca di una casa, ma anche al potenziamento delle esperienze abitative già in atto. Ed è la gioia degli incontri e dei piccoli sogni realizzati che i protagonisti di queste storie proveranno a raccontare in questa serata di festa, di musica e di condivisione.

Ospite della serata sarà l’Associazione SALENTO IN CAMPO APS con lo spettacolo musicale “Luci alla Strada” – Canti di Natale delle regioni del Sud Italia. Una Cantata di Natale che, attraverso un breve momento itinerante, risuonerà in piazza Duomo e in piazza Dante per giungere alle ore 18.30 nella chiesa di San Benedetto, dove si svolgerà una rappresentazione con tutti i ritmi del dialetto salentino, grecanico, napoletano, calabrese e degli altri del Sud d’Italia, per una festa di Natale in chiave musicale e teatrale, con cantori e musici. Tre secoli di ininterrotta tradizione legata ai canti, ai personaggi, ai racconti intorno alle festività di Natale, con l’utilizzo di strumenti della tradizione popolare: chitarra, organetto, fisarmonica, tamburi a cornice, campane e zampogna.


Gen.le Lettore.

Dall'inizio della emergenza Sanitaria derivata dalla epidemia Covid-19 i giornalisti di brindisilibera.it lavorano senza sosta per dare una informazione precisa e affidabile, ma in questo momento siamo in difficoltà anche noi. Brindisilibera.it è una testata stampa online appartenente alla Associazione Culturale Flashback e si è sempre sostenuta con i grossi sacrifici personali da Giornalisti Freeland, non percedendo provvidenze, contributi, agevolazioni qualsiasi pubbliche o sponsorizzazioni lasciando libera la informazione da qualsiasi influenza commerciale.Ma in questo periodo di emergenza con la situazione che si è venuta a creare le condizioni economiche della associazione non permettono più ancora per lungo tempo di proseguire nella attività. Se sei soddisfatto della nostra conduzione della testata stampa ti chiediamo un aiuto volontario per sostenere le minime spese a cui comunque dobbiamo dar fronte attraverso un gesto simbolico con una donazione..

Ti ringraziamo per l'attenzione.

Condividi: