BRINDISI. Adoc:ripresa parcheggi a pagamento

Con una nota l’amministrazione comunale di Brindisi ha inteso informare l’utenza della ripresa del pagamento a far data da Lunedì 1 Giugno dei parcheggi sugli stalli blu dopo la sospensione decisa a causa dell’emergenza Covid – 19. Singolare risulta il fatto che da Palazzo di città si metta in evidenza di aver posticipato la decisione di qualche giorno rispetto ad altre realtà favorendo cittadini e commercianti.

Riteniamo che l’amministrazione comunale nel contempo debba informare i titolari a vario titolo degli abbonamenti sul recupero dei periodi di non fruizione attraverso le modalità ritenute più opportune quali rimborsi o proroghe delle scadenze. Ad oggi, inoltre, non è dato sapere come si conciliano le procedure di rinnovo degli abbonamenti con le misure anti assembramento. A tal proposito rilanciamo ancora una volta la necessità di un rilascio di un tagliando elettronico ricaricabile che eviterebbe dispendio di tempo e denaro per i rinnovi e nel contempo agevolerebbe il compito degli ausiliari del traffico se dotati di apposito lettore. Altro aspetto non di minore importanza la sanificazione dei dispositivi per il rilascio dei tagliandi ad oggi non rientranti tra quelli oggetto di attenzione in apposite ordinanze emanate dal Sindaco.


Gen.le Lettore.

Dall'inizio della emergenza Sanitaria derivata dalla epidemia Covid-19 i giornalisti di brindisilibera.it lavorano senza sosta per dare una informazione precisa e affidabile, ma in questo momento siamo in difficoltà anche noi. Brindisilibera.it è una testata stampa online appartenente alla Associazione Culturale Flashback e si è sempre sostenuta con i grossi sacrifici personali da Giornalisti Freeland, non percedendo provvidenze, contributi, agevolazioni qualsiasi pubbliche o sponsorizzazioni lasciando libera la informazione da qualsiasi influenza commerciale.Ma in questo periodo di emergenza con la situazione che si è venuta a creare le condizioni economiche della associazione non permettono più ancora per lungo tempo di proseguire nella attività. Se sei soddisfatto della nostra conduzione della testata stampa ti chiediamo un aiuto volontario per sostenere le minime spese a cui comunque dobbiamo dar fronte attraverso un gesto simbolico con una donazione..

Ti ringraziamo per l'attenzione.

BRINDISI.Si è perso il cane Totò, l’ appello disperato della padrona .

Totò, un bellissimo cane, affettuoso, che si è perso presso la struttura commerciale

Brinpark a Brindisi. Totò, che è come un figlio per la propria padrona, una donna

anziana. L’ultimo avvistamento di Totò il 17 mattina, al Parco del Cesare Braico, per

chi avesse  notizie questo il numero di cellulare a cui rivolgersi 3491449713.