Sottosegretario Pucciarelli: Polizia di Stato Istituzione vicina ai cittadini.

Gli uomini e le donne della Polizia di Stato sono l’espressione di una Istituzione sana che da 169 anni opera quotidianamente a tutela della sicurezza nazionale e della legalità, sempre vicina ai cittadini.

Le attività svolte dal personale che Lei dirige con elevata competenza e passione riscuotono il plauso e l’ammirazione della collettività.” – ha detto stamattina il Sottosegretario alla Difesa, Stefania Pucciarelli, nel corso di un colloquio con il Prefetto Lamberto Giannini, Capo della Polizia – Direttore Generale della Pubblica Sicurezza.

“La Polizia di Stato è da sempre in prima fila nel recepire le istanze della società, dei cittadini. Ha cambiato spesso organizzazione, strutture e ordinamento dimostrandosi, al tempo stesso, in ogni occasione al passo con i mutamenti che avvenivano nel Paese, dalla vostra fondazione fino ai giorni nostri. 

Il vostro è un lavoro difficile e rischioso – ha proseguito Pucciarelli -per il quale la collettività avverte di poter contare sulla elevata professionalità, sullo spirito di abnegazione e sullo spiccato senso del dovere degli appartenenti alla Polizia di Stato, pilastro fondamentale in uno stato democratico, che va quotidianamente tutelato e valorizzato.

Rinnovo a Lei e a tutto il personale della Polizia di Stato i sentimenti di vicinanza e di gratitudine degli italiani per l’encomiabile impegno messo in campo nella tutela della sicurezza pubblica, delle civiche libertà e dei diritti dei cittadini.” – ha concluso il Sottosegretario alla Difesa, Stefania Pucciarelli.


Gen.le Lettore.

Dall'inizio della emergenza Sanitaria derivata dalla epidemia Covid-19 i giornalisti di brindisilibera.it lavorano senza sosta per dare una informazione precisa e affidabile, ma in questo momento siamo in difficoltà anche noi. Brindisilibera.it è una testata stampa online appartenente alla Associazione Culturale Flashback e si è sempre sostenuta con i grossi sacrifici personali da Giornalisti Freeland, non percedendo provvidenze, contributi, agevolazioni qualsiasi pubbliche o sponsorizzazioni lasciando libera la informazione da qualsiasi influenza commerciale.Ma in questo periodo di emergenza con la situazione che si è venuta a creare le condizioni economiche della associazione non permettono più ancora per lungo tempo di proseguire nella attività. Se sei soddisfatto della nostra conduzione della testata stampa ti chiediamo un aiuto volontario per sostenere le minime spese a cui comunque dobbiamo dar fronte attraverso un gesto simbolico con una donazione..

Ti ringraziamo per l'attenzione.