BRINDISI BENE COMUNE:CAPIGRUPPO CON ENEL, BBC: “L’OPPOSIZIONE CHE FUGGE DAL CONFRONTO, UN TEATRINO CHE SA DI VECCHIO”

L’opposizione che fugge dal confronto con Enel in conferenza dei capigruppo ricorda stagioni della politica brindisina che pensavamo, sbagliando, definitivamente superate.

Se da un lato non ci sorprende la posizione di Idea per Brindisi, assente nell’ultima conferenza dei capigruppo, stupisce, e non poco, l’ennesima fuga dei 5stelle.

Abbiamo accolto favorevolmente la proposta, che pure veniva dalla minoranza, di discutere degli impegni futuri di Enel nel nostro territorio e fu proprio il Sindaco, in conferenza dei capigruppo, ad avanzare l’ipotesi di coinvolgere direttamente Enel nella discussione. Tutti i capigruppo, si dichiararono favorevoli, compreso Serra, con un accorato intervento che sosteneva le tesi avanzate dal Sindaco.

Cosa è cambiato nel frattempo per Serra e per il movimento che rappresenta?

Sia chiaro, non deve a noi le sue spiegazioni Serra, ma alla città che di balletti e polemiche strumentali ne ha piene le tasche e su temi così dirimenti per il futuro non ha voglia di assistere a teatrini ridicoli.


Gen.le Lettore.

Dall'inizio della emergenza Sanitaria derivata dalla epidemia Covid-19 i giornalisti di brindisilibera.it lavorano senza sosta per dare una informazione precisa e affidabile, ma in questo momento siamo in difficoltà anche noi. Brindisilibera.it è una testata stampa online appartenente alla Associazione Culturale Flashback e si è sempre sostenuta con i grossi sacrifici personali da Giornalisti Freeland, non percedendo provvidenze, contributi, agevolazioni qualsiasi pubbliche o sponsorizzazioni lasciando libera la informazione da qualsiasi influenza commerciale.Ma in questo periodo di emergenza con la situazione che si è venuta a creare le condizioni economiche della associazione non permettono più ancora per lungo tempo di proseguire nella attività. Se sei soddisfatto della nostra conduzione della testata stampa ti chiediamo un aiuto volontario per sostenere le minime spese a cui comunque dobbiamo dar fronte attraverso un gesto simbolico con una donazione..

Ti ringraziamo per l'attenzione.