BRINDISI.Al via “Bravo Innovation Hub Agrifood”, il programma di accelerazione che coinvolge 10 startup con progetti innovativi nel settore agroalimentare del Mezzogiorno

Martedì 5 ottobre 2021 – ore 10.00 Palazzo Guerrieri – Brindisi

Dopo il successo di “Bravo Innovation Hub +Turismo +Cultura”, parte “Agrifood”, il nuovo programma di accelerazione che punta a favorire l’ingresso nel mercato di imprese e startup innovative della filiera agroalimentare del Mezzogiorno.

Bravo Innovation Hub è l’acceleratore d’impresa promosso da Invitalia, Infratel Italia e dal Ministero dello Sviluppo Economico in collaborazione con il Comune di Brindisi. Rientra nel “Piano di azione per la diffusione dell’imprenditorialità e dell’innovazione” finanziato dal PON Imprese e Competitività 2014-2020.

Nel corso della mattina sarà presentato nei dettagli il percorso di accelerazione e le 10 startup selezionate da Invitalia con una call nazionale che racconteranno i loro progetti.

BIH_Agenda 4 e 5 ottobre_uf


Gen.le Lettore.

Dall'inizio della emergenza Sanitaria derivata dalla epidemia Covid-19 i giornalisti di brindisilibera.it lavorano senza sosta per dare una informazione precisa e affidabile, ma in questo momento siamo in difficoltà anche noi. Brindisilibera.it è una testata stampa online appartenente alla Associazione Culturale Flashback e si è sempre sostenuta con i grossi sacrifici personali da Giornalisti Freeland, non percedendo provvidenze, contributi, agevolazioni qualsiasi pubbliche o sponsorizzazioni lasciando libera la informazione da qualsiasi influenza commerciale.Ma in questo periodo di emergenza con la situazione che si è venuta a creare le condizioni economiche della associazione non permettono più ancora per lungo tempo di proseguire nella attività. Se sei soddisfatto della nostra conduzione della testata stampa ti chiediamo un aiuto volontario per sostenere le minime spese a cui comunque dobbiamo dar fronte attraverso un gesto simbolico con una donazione..

Ti ringraziamo per l'attenzione.