BRINDISI.Celiachia, un corso su rivolto a ristoratori e albergatori

Il 5 novembre 2021 dalle 15.00 alle 19.00, nell’Aula magna del Polo Universitario in piazza Di Summa a Brindisi, si terrà un corso di formazione e aggiornamento per il rilascio dell’Attestato di formazione in materia di celiachia rivolto a ristoratori e albergatori, promosso dal Servizio Igiene degli Alimenti e della Nutrizione, UOS Igiene della Nutrizione del Dipartimento di Prevenzione.

“Si tratta di corsi che organizziamo periodicamente – dice Pasquale Fina, dirigente medico responsabile dell’unità operativa Igiene della Nutrizione – per fornire agli operatori del settore alimentare (OSA) le più recenti conoscenze in materia di allergie e intolleranze alimentari, inclusa la celiachia, con l’obiettivo di favorire la corretta gestione dei rischi nutrizionali e aumentare la disponibilità di alimenti salutari”.

“Per migliorare l’informazione – continua Fina – sul sito della Asl Brindisi, sotto il menù “Assistenza”, abbiamo attivato una specifica sezione interamente dedicata alla celiachia, con notizie utili agli utenti e agli operatori del settore alimentare”.

Il corso è gratuito ed è rivolto agli addetti del settore alimentare della provincia di Brindisi che operano nei seguenti ambiti:

  • ristorazione collettiva e collettiva-assistenziale (mense scolastiche pubbliche e private, colonie e centri estivi, Rssa, comunità alloggio)
  • pubblici esercizi di somministrazione alimenti e bevande (bar/caffetterie, ristoranti, catering, pizzerie, trattorie, self-service, pub)
  • laboratori artigianali di produzione/preparazione alimenti (creperie, panifici, rosticcerie, laboratori di pasta fresca)
  • B&B, alberghi, agriturismo, stabilimenti balneari, campeggi

I cittadini interessati al rilascio o rinnovo dell’Attestato di formazione in materia di Celiachia potranno inoltrare la richiesta di partecipazione al corso entro il 25 ottobre 2021 all’indirizzo mail igienedellanutrizione@asl.brindisi.it compilando il modulo di iscrizione.

Il corso è a numero chiuso, in caso di raggiungimento del limite di iscrizioni verranno programmate edizioni successive rispettando l’ordine cronologico delle domande pervenute.

Per informazioni comunicare in orario antimeridiano con la segreteria organizzativa al recapito 0831 510095.


Gen.le Lettore.

Dall'inizio della emergenza Sanitaria derivata dalla epidemia Covid-19 i giornalisti di brindisilibera.it lavorano senza sosta per dare una informazione precisa e affidabile, ma in questo momento siamo in difficoltà anche noi. Brindisilibera.it è una testata stampa online appartenente alla Associazione Culturale Flashback e si è sempre sostenuta con i grossi sacrifici personali da Giornalisti Freeland, non percedendo provvidenze, contributi, agevolazioni qualsiasi pubbliche o sponsorizzazioni lasciando libera la informazione da qualsiasi influenza commerciale.Ma in questo periodo di emergenza con la situazione che si è venuta a creare le condizioni economiche della associazione non permettono più ancora per lungo tempo di proseguire nella attività. Se sei soddisfatto della nostra conduzione della testata stampa ti chiediamo un aiuto volontario per sostenere le minime spese a cui comunque dobbiamo dar fronte attraverso un gesto simbolico con una donazione..

Ti ringraziamo per l'attenzione.