Operazione orientamento, secondo appuntamento a Mesagne. Sabato 10 giugno si parlerà di ricettività ed enogastronomia

Si terrà sabato 10 giugno, nella sede di Lab Creation a Mesagne, a partire dalle ore 9:00, il secondo job day organizzato nell’ambito dell’Avviso “Punti Cardinali” il cui obiettivo è migliorare l’accesso all’occupazione e le misure di attivazione di tutte le persone in cerca di lavoro, qualificando le politiche attive per il lavoro e per le competenze e rafforzando la capacità di accompagnare e sostenere l’evoluzione del mercato del lavoro. 

Sarà approfondito il tema “Ricettività ed enogastronomia, l’impresa che comunica l’identità del territorio”.

Dopo i saluti istituzionali da parte del sindaco di Mesagne, Toni Matarrelli, e del consigliere comunale con delega alle politiche giovanili, interverranno: Pierangelo Argentieri, direttore generale di Tenuta Moreno, che relazionerà sul tema: “Le imprese ricettive tra bilanci e prospettive future”; Anna Saponaro, giornalista, che parlerà de “I linguaggi per comunicare aziende tradizionali e di ultima generazione”; Andrea Mingolla, consulente d’impresa, che approfondirà il tema: “Aziende storiche e start up, il ruolo del consulente finanziario”; Cosimo Saracino, giornalista, che farà il punto su “L’importanza dei social nella promozione delle imprese” e Verdiana Carone che racconterà l’esperienza di famiglia “Impresa Carone: la storia che diventa smart”.


Gen.le Lettore.

Dall'inizio della emergenza Sanitaria derivata dalla epidemia Covid-19 i giornalisti di brindisilibera.it lavorano senza sosta per dare una informazione precisa e affidabile, ma in questo momento siamo in difficoltà anche noi. Brindisilibera.it è una testata stampa online appartenente alla Associazione Culturale Flashback e si è sempre sostenuta con i grossi sacrifici personali da Giornalisti Freeland, non percedendo provvidenze, contributi, agevolazioni qualsiasi pubbliche o sponsorizzazioni lasciando libera la informazione da qualsiasi influenza commerciale.Ma in questo periodo di emergenza con la situazione che si è venuta a creare le condizioni economiche della associazione non permettono più ancora per lungo tempo di proseguire nella attività. Se sei soddisfatto della nostra conduzione della testata stampa ti chiediamo un aiuto volontario per sostenere le minime spese a cui comunque dobbiamo dar fronte attraverso un gesto simbolico con una donazione..

Ti ringraziamo per l'attenzione.

Condividi: