CONTESSA (ANCE BRINDISI) INCONTRA IL SINDACO ROSSI: “SIAMO A DISPOSIZIONE DELL’AMMINISTRAZIONE PER PERSEGUIRE IL COMUNE OBIETTIVO DI RIGENERARE LA CITTA’”

Confronto, dialogo e collaborazione istituzionale. Questi gli obiettivi comuni emersi durante l’incontro, tenutosi questa mattina, tra il Presidente di ANCE Brindisi (Associazione Nazionale Costruttori Edili) Angelo Contessa e il Sindaco di Brindisi Riccardo Rossi.

Nel corso della riunione sono state affrontate diverse tematiche, tra cui: la rigenerazione urbana, con riferimento in particolare alla Costa Nord; l’importanza di rendere attrattivo il territorio per eventuali investimenti privati e la necessità di avviare una pianificazione condivisa. 

Il Sindaco Rossi ha reso noto che entro la fine dell’anno dovrebbero partire progetti importanti che daranno un po’ di respiro all’economia della città e che proseguono i lavori per la definizione del Piano Urbanistico Generale. 

Contessa ha assicurato la massima disponibilità, da parte dell’Associazione, a garantire un supporto ad ampio raggio, sia per quanto riguarda gli aspetti urbanistici, che per ciò che concerne l’edilizia privata e i lavori pubblici. 

Il Presidente si è fatto promotore di una iniziativa finalizzata a implementare un percorso di lavoro condiviso con l’Amministrazione, attraverso la programmazione di incontri periodici tra i due Enti e la costituzione di un tavolo di confronto per discutere eventuali criticità, individuare soluzioni e condividere visioni e suggerimenti. Il comune obiettivo resta quello, ambizioso, di dare nuovo impulso alla città, “facendo squadra” tra pubblico e privato.

A settembre – come indicato dal primo cittadino – sarà, quindi, calendarizzato un primo incontro tecnico-organizzativo con la partecipazione degli assessori e dei tecnici comunali competenti e, per quanto riguarda Ance, di consulenti in materia urbanistica e di codice dei contratti. 


Gen.le Lettore.

Dall'inizio della emergenza Sanitaria derivata dalla epidemia Covid-19 i giornalisti di brindisilibera.it lavorano senza sosta per dare una informazione precisa e affidabile, ma in questo momento siamo in difficoltà anche noi. Brindisilibera.it è una testata stampa online appartenente alla Associazione Culturale Flashback e si è sempre sostenuta con i grossi sacrifici personali da Giornalisti Freeland, non percedendo provvidenze, contributi, agevolazioni qualsiasi pubbliche o sponsorizzazioni lasciando libera la informazione da qualsiasi influenza commerciale.Ma in questo periodo di emergenza con la situazione che si è venuta a creare le condizioni economiche della associazione non permettono più ancora per lungo tempo di proseguire nella attività. Se sei soddisfatto della nostra conduzione della testata stampa ti chiediamo un aiuto volontario per sostenere le minime spese a cui comunque dobbiamo dar fronte attraverso un gesto simbolico con una donazione..

Ti ringraziamo per l'attenzione.